Club degli Editori - Il Circolo

Il moro
Gli Sforza nella Milano di Leonardo

Il moro Gli Sforza nella Milano di Leonardo

AUTORE: Carlo-Maria Lomartire

PAGINE: 264

CODICE PRODOTTO: 859322

EDIZIONE: MONDADORI

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Un nuovo capitolo della storia della dinastia che fece grande Milano

Dopo una stagione di lotte politiche e intrighi, s’impone il personaggio più spregiudicato e cinico della famiglia: Ludovico.



Dopo la morte di Francesco Sforza, cui subentrano prima Galeazzo Maria, rimasto vittima di una congiura, e poi il figlio di quest’ultimo, Gian Galeazzo Maria, sulla cui morte aleggia l’ombra di un avvelenamento, ecco salire alla ribalta suo zio, Ludovico detto "il Moroż. Ambizioso e intelligentissimo, il Moro riesce a fare di Milano una delle città più ricche e vive d’Europa, oltre che una capitale della cultura. È negli anni della sua reggenza, infatti, che la corte accoglie poeti, letterati e artisti, tra cui Leonardo. Proprio qui il genio fiorentino dà forma ad alcune delle sue opere più celebri, dalla Dama con l’ermellino all’Ultima cena, dalle macchine militari al sistema d’irrigazione dei Navigli. Una stagione feconda e irripetibile, in cui s’intravedono le fortune e le virtù della Milano odierna.

«Così scorrevole da essere praticamente un romanzo».
ilgiornale.it

Carlo Maria Lomartire, milanese, è giornalista e autore di biografie e saggi storico-politici. Oltre a Gli Sforza, ha scritto: Mattei, Insurrezione, Il bandito Giuliano, Il qualunquista, Nella stanza del sindaco (con Gabriele Albertini) e Memorie di un partigiano aristocratico (con Paolo Brichetto Arnaboldi).