Club degli Editori - Il Circolo

Il Novecento
Il secolo breve

Il Novecento Il secolo breve

AUTORE: a cura di Umberto Eco

PAGINE: 640

CODICE PRODOTTO: 871756

EDIZIONE: EM PUBLISHERS SRL

PREZZO EDITORE: 45.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Le tendenze e le correnti di pensiero

La "svolta linguistica", cifra della filosofia, investe ogni ambito della società, mentre nascono nuovi linguaggi e forme espressive.

In un secolo assediato dalle novità scientifiche e attratto dal linguaggio dell’esattezza da esse incarnato, il panorama filosofico si frammenta in filoni diversi. Storicismo, bergsonismo, esistenzialismo, neospiritualismo, filosofia della scienza si affiancano uno all’altro, organizzandosi attorno a quella che è stata definita come "svolta linguistica": un atteggiamento per il quale gli strumenti della logica formale vengono applicati sia al linguaggio scientifico sia a quello comune. Tale svolta investe l’etica, la politica e soprattutto la comunicazione, intesa sia come mobilità sia come messaggio: è soprattutto la radicale trasformazione dei mezzi di trasporto e di comunicazione, infatti, a cambiare la vita degli individui e a determinare la nascita di nuovi linguaggi capaci esprimere la sensibilità del �.