Club degli Editori - Il Circolo

Figli della libertà

Figli della libertà

AUTORE: Paullina Simons

PAGINE: 372

CODICE PRODOTTO: 886879

EDIZIONE: RIZZOLI

PREZZO EDITORE: 17.00 €

PREZZO OFFERTA: 1.00 €



Nella terra dove tutti sogni sembrano possibili, sboccia un amore che supera ogni ostacolo

Lei è appena sbarcata in America, lui è il rampollo di un ricco uomo d'affari: si amano, ma hanno il mondo contro...

È una mattina del 1899 e Gina, approdata a Boston dalla Sicilia, non vede l'ora di dare inizio a una nuova vita. Gli spazi immensi, i palazzoni, il labirinto di strade che attraversa la città: a qualsiasi altra ragazza altrettanto giovane e inesperta, tutto questo farebbe paura. Non a Gina, determinata a cogliere tutte le opportunità che l'America saprà offrirle. La prima si chiama Harry Barrington, un giovane timido e insicuro, incontrato sul molo al momento dello sbarco. Lui è il figlio di uno degli uomini d'affari più in vista di Boston, lei un'immigrata senz'arte né parte, eppure il loro incontro segna l'inizio di un grande amore. Un sentimento ostacolato dalle rispettive famiglie, che li chiamerà a compiere una scelta radicale: seguire la strada decisa da altri, o tracciarne una propria contro tutto e tutti?

Paullina Simons
Nata a San Pietroburgo nel 1963, negli anni Settanta è emigrata con la famiglia negli Stati Uniti, dove abita tuttora. Le vicende del suo best-seller internazionale Il cavaliere d'inverno si ispirano alla storia della sua famiglia in Russia e proseguono in Tatiana e Alexander e Il giardino d'estate.